23 gennaio 2019

Proprietà e poteri delle Pietre: Giada

Proprietà e significato della Giada

La Giada è una gemma semi-preziosa appartenente alla classe dei silicati . Dal caratteristico colore verde (dato dal cromo), pochi conoscono la sua rara variante color lavanda che si viene a formare quando c’è presenza di manganese. Viene principalmente estratta nella Birmania del Nord.

giada proprietà benefici

In antichità si designavano con il termine Giada due minerali: la giadeite e la nefrite. Oggi si è accertato che la ‘vera’ giada è quella contenente in maggioranza giadeite e la nefrite è invece una varietà di actinolite. Anche la serpentina veniva spesso spacciata e venduta per giada, ma si tratta in realtà di una varietà dalla consistenza meno dura, e quindi meno pregiata.

Il termine giada deriva dallo spagnolo “pietra de la ijada”, ovvero pietra del fianco, a voler ricordare le particolari proprietà curative di questa gemma sui reni.

La Giada nella storia

In Asia, America ed India le diverse varietà di Giada furono considerate molto importanti, giocando un ruolo fondamentale nella costruzione di oggetti rituali e di culto, statue, amuleti e pugnali sacrificali.

Gli antichi Greci la usavano per curare i disturbi della vista ponendone un frammento sulle palpebre o in una soluzione simile  al collirio. Frammentata e ridotta in polvere la pietra era usata contro i morsi di serpente, di roditore e per i bruciori di stomaco.

Gli Egizi usavano uno scarabeo intagliato in Giada come amuleto nelle tombe, per assicurare ai cari defunti un felice trapasso nell’aldilà.

In Cina è stata a lungo utilizzata come amuleto di salute, fortuna e amore: incidendo una farfalla su un ciondolo di Giada si favorisce l’arrivo nella propria vita di un nuovo amore. La tradizione cinese la ritiene rappresentante delle cinque virtù dell’umanità: la saggezza, la compassione, la giustizia, la modestia e il coraggio.

Proprietà della Giada

Le proprietà della Giada sono moltissime: ci aiuta a verificare il valore dei vari aspetti della nostra vita così da trasformare e migliorare tutto ciò che non è definito, propizia la guarigione dai conflitti interiori, ci ricorda che dopo la pioggia torna sempre il sole, aumenta la nostra flessibilità emotiva e il nostro intuito. E’ in grado di proteggere chi la indossa mantenendo inalterato l’equilibrio dell’organismo, ci aiuta a scoprire la nostra ricchezza interiore e attira quella materiale, disintossica l’organismo.

È consigliabile tenere una giada sul proprio comodino o comunque accanto al letto, in quanto oltre alla funzione riequilibratrice questa gemma ha la capacità di lasciarci approfondire il nostro legame con il modo onirico interiore.

Il colore verde la pone sotto il dominio astrologico di Venere, di conseguenza è una pietra particolarmente adatta per i nati sotto il segno del Toro o della Bilancia. È connessa al quarto Chakra nella tradizione yogica orientale.

Varietà di Giada

Oltre alla Giada di color verde, sicuramente la più conosciuta tra le diverse varietà, ne esistono anche di altri colori:

Viola: come per la varietà nera, questa pietra ha la facoltà di allontanare le energie negative. Inoltre purifica l’aura e rimuove eventuali blocchi energetici.
Blu: è la pietra che stimola a riflettere e dona la pace. Sulla mente ha un effetto calmante.
Nera: è la pietra protettiva per eccellenza. Presso molti popoli antichi veniva usata per allontanare le energie negative. Inoltre, si riteneva avesse il potere di preservare sia le capacità fisiche che psichiche.
Bianca: è la pietra per imboccare il giusto sentiero e aiuta a far tesoro degli insegnamenti della vita.
Lavanda: collegata al sesto Chakra può essere utile per coadiuvare il contatto tra il mondo materiale e quello spirituale.
Gialla: pietra che aiuta ad assimilare ogni informazione, dona energia e allegria. Pietra solar
Arancione: considerata la pietra del Sole è collegata al terzo Chakra. Favorisce il contatto e la connessione tra le persone.
Rossa: è considerata la pietra dell’azione. Stimola, infatti, la vitalità allontanando tutte le paure legate al fallimento.

Caratteristiche della Giada

Formula chimica:  NaAl[Si2O6] + Ca, Fe, Mg, Mn

Classe: –
Famiglia:

Sistema cristallino:
Densità:

Durezza: –
Colore: –
Lucentezza: –
Opacità: –
Striscio:

Diffusione: molto comune

Il Giardino Degli Illuminati © 2018 Exentia srls - REA 204642 | P.I. 02854870595 - Realizzato da SyriusWeb