23 gennaio 2019

Proprietà e poteri delle Pietre: Fluorite

Proprietà e significato della Fluorite

La Fluorite è un minerale molto comune composto da floruro di calcio. il nome deriva dal latino “fluere” ovvero “fondere”, per la bassa temperatura di fusione o probabilmente per il fatto che i minatori inglesi lo chiamavano “fiore di minerale”.

fluorite proprietà poteri

La Fluorite può essere di origine terziaria, secondaria o primaria ma i suoi giacimenti maggiori sono quelli magmatici.

La Fluorite nella storia

Il nome del fluoro e il fenomeno della fluorescenza derivano dal nome di questo minerale, conosciuto già in antichità da Greci, Romani e Egizi. Questi lo utilizzavano per la creazione di vasi multicolore, statue e sculture sacre.

I Romani credevano che bere da un calice di Fluorite avesse lo stesso effetto donato dall’Ametista: evitare ogni forma di intossicazione. Spesso questa gemma era utilizzata anche per la creazione di manufatti, monili e amuleti.

La maggior parte delle volte emerge dalla matrice nella perfetta forma di un cubo. Tuttavia può presentarsi sotto forma di più cubi posti uno sopra l’altro quasi a ricordare una città di minerali. La Fluorite è un minerale eccezionale, ritenuto una delle manifestazioni più sublimi della capacità creativa di Madre Natura. È un alleato favorevole all’uomo, fonte di energie limpide e ordinate, capace di dissipare la confusione della mente e strutturare la personalità ma anche di predisporre alla spiritualità. Logicamente appartiene al sistema cristallino cubico!

Le varietà di Fluorite

Secondo la Cristalloterapia possiede la peculiare proprietà di armonizzare gli emisferi del cervello. Infatti, permette un maggiore assorbimento di forza vitale, espansione delle coscienza e aumento della consapevolezza psichica.

Ogni varietà di colore ha specifiche qualità:

Bianco: il cristallo della chiarezza mentale e del Chakra della Corona.

Blu: calma, guarigione, evoluzione spirituale, meditazione

Verde: collega il cuore alla mente, guarisce i traumi emotivi e aiuta a comprendere le proprie emozioni. Incrementa, inoltre, il benessere, ispira nuove idee e aiuta a superare le dipendenze

Violetto: la Fluorite della spiritualità, della ricettività, della devozione e del misticismo ma anche dei sogni e della protezione dagli spiriti maligni. Concede la connessione con lo Spirito.

Giallo: la Fluorite della collaborazione, della mente, dell’intelletto, degli obiettivi.

Arcobaleno: combina i poteri di tutti i tipi di Fluorite, utile per viaggiare tra i mondi, proteggersi, purificarsi, guarirsi. Rivela la verità.

Proprietà della Fluorite

La Fluorite è raccomandata per chi studia o lavora in un ambiente carico di vibrazioni elettromagnetiche, poiché come la Tormalina o la Shungite ne previene i danni all’organismo.

Stimola le capacità logico-congnitive del soggetto, rivelandosi un ottimo ausilio nei processi di apprendimento. Inoltre, permette a chi ne fa uso di comprendere una situazione o un concetto nel suo insieme. Predispone la mente alle connessioni analogiche.

È un ottima pietra per chi decide che è arrivato il momento di prendere le redini della propria vita in mano e ristrutturare la propria esistenza. Infatti, permette di entrare gradualmente in contatto con i contenuti inconsci repressi. Se indossata notte e giorno per diversi mesi, aiuta a risolvere disturbi della personalità e problemi mentali

Da un punto di vista fisico rafforza sia ossa che denti. Ha proprietà antibatteriche e attenua i rischi di deformazione e problemi posturali. In ultimo, ha pteri stimolanti sul cervello.

Caratteristiche della Fluorite

Formula chimica: CaF2

Classe: –
Famiglia:

Sistema cristallino: cubico
Densità: 3.13 – 3.18 g/cm³

Durezza: – 4
Colore: – incolore, bianco, giallo, verde, blu, rosso, rosa, viola, champagne, marrone
Lucentezza: – vitrea, terrosa
Opacità: – trasparente, translucida, subtranslucida
Striscio: – bianco

Diffusione: molto comune

Il Giardino Degli Illuminati © 2018 Exentia srls - REA 204642 | P.I. 02854870595 - Realizzato da SyriusWeb