20 gennaio 2019

Proprietà e poteri delle Pietre: Tormalina Nera

Proprietà e significato della Tormalina Nera

La Tormalina è una pietra semi-preziosa che rientra nella classe minerale dei ciclosilicati e degli ossidi. È un minerale primario che nella sua formazione genera grossi e variopinti cristalli. Esistono sette varietà di Tormalina monocromatiche che si mescolano tra loro generando infinite combinazioni policrome.

tormalina proprietà poteri

Bernardo Caesius nel diciassettesimo secolo definì questa pietra “simbolo di quella saggezza, che rimane luminosa anche di fronte alle vicissitudini del destino”. La tradizione araba la ritiene un simbolo del sole, in grado di rafforzare il cuore e proteggere dagli incubi.

La Tormalina Nera

La variante più conosciuta ed utilizzata è la Tormalina Nera. Si pensa, infatti, che protegga dalle radiazioni emesse da cellulari, computer e altri apparecchi elettronici di cui purtroppo facciamo largo uso nel corso della nostra vita Più in generale, come tutte le gemme nere, ha doti di sia di protezione dalle influenze negative che dall’invidia e la rabbia che le persone che ci circondano possono provare nei nostri confronti. Per sfruttare al meglio questa sua qualità purificatrice e protettrice si consiglia di meditare all’interno di un cerchio composto da pietre di Tormalina.

Da un punto di vista fisico la Tormalina Nera ha proprietà antidolorifiche, serve per prevenire la formazione di cicatrici e incanala l’energia nell’organismo. Quest’ultima funzione è particolarmente evidente nel caso del quarzo tormalinato (quarzo ialino con inclusioni di Tormalina Nera), una pietra che congiunge in sé i principi del bianco e del nero, della luce e dell’ombra. Conferisce, quindi, qualità particolari alla persona che la indossa o che lavora con essa.

Proprietà della Tormalina

Generalmente questa pietra equilibra le energie maschili e femminili nel corpo, ispira tranquillità, promuove l’imparzialità, riduce le tensioni e rafforza la capacità di pensare in modo razionale.

Oltre alla Tormalina Nera anche la Dravite e la Verdalite (due varietà di questa pietra) sono ampiamente utilizzate in Cristalloterapia per ottenere le influenze benefiche di questa famiglia di gemme cosi ricca e generosa nelle sue proprietà.

La Dravite rafforza la capacità generativa di cellule, tessuti e organi. Migliora, inoltre, le capacità manuali e aiuta a mantenere un rapporto equilibrato con gli altri. La Verdalite, invece, ha un effetto disintossicante, aiuta a rimanere lucidi, rende pazienti e mantiene il cuore in salute.

Queste due varietà di Tormalina, in particolare gli esemplari dai toni più verdastri, sono governati dal pianeta Venere e particolarmente affini alla costellazione della Bilancia.

Il pianeta che governa questa gemma è Saturno. I segni zodiacali affini sono, di conseguenza, Capricorno e Acquario. Il chakra collegato a questa pietra è il primo, ovvero, il Muladhara o Chakra della Radice.

Caratteristiche della Tormalina

Formula chimica:  (Na,Ca)(Mg,Fe2+,3+,Ti4+,Cr,Al,Li+)3Al6(BO3)3[Si6O18](OH)4

Classe: – silicati
Famiglia:

Sistema cristallino: – trigonale
Densità: – 2,9 – 3,2 g/cm³

Durezza: – 7 – 7,5
Colore: – vari colori
Lucentezza: – vitrea, subadamantina
Opacità: – opaca, traslucida, trasparente
Striscio: – bianco

Diffusione: molto comune

Il Giardino Degli Illuminati © 2018 Exentia srls - REA 204642 | P.I. 02854870595 - Realizzato da SyriusWeb