22 gennaio 2018

Zodiaco Celtico: Nocciolo

I nati sotto il segno del Nocciolo

Nocciolo: 22 marzo – 31 marzo
24 settembre – 3 ottobre

Il Nocciolo, il cui nome scientifico è Corylus avellana è una pianta appartenente alla famiglia delle Betulaceae. Il nome del genere deriva dal greco κορις che significa elmo, mentre, il nome proprio della pianta deriva da Avella, città in cui è da tempo presente in grandi quantità.

Esistono numerose varietà di Nocciolo coltivate anche come pianta ornamentale tra cui la varietà “pendula”, quella “contorta” e quella, molto appariscente, dalle foglie color porpora denominata “fusco-rubra”. Il Nocciolo è una pianta colonizzatrice, pertanto, si adatta ai più svariati tipi di suoli e climi.

La pianta ha portamento ad albero o a cespuglio e può raggiungere un’altezza che varia dai 5 ai 7 metri. Le sue foglie sono decidue e si presentano di forma cuneiforme e  con il margine dentellato. Il frutto è denominato nocciola ed è avvolto da brattee dalle quali, una volta giunto a maturazione, si libera. La nocciola è un frutto commestibile ricco di olio, usato sia nel campo dell’alimentazione che della cosmesi.

Nocciolo zodiaco celtico

Carattere e personalità del segno del Nocciolo

I nati sotto il segno del Nocciolo, dal punto di vista fisico, presentano una fisionomia lineare sia nel volto che nel corpo. Di fattezze delicate solo in apparenza, tende spesso a non farsi notare nei contesti sociali e nelle aggregazioni. Le principali caratteristiche dei nati sotto questo segno sono la discrezione, la pazienza e la testardaggine. Inoltre, sanno mimetizzare alquanto bene una delle loro migliori doti: la forza coinvolgente della loro energia. I Nocciolo non trovano alcuna difficoltà a farsi avvicinare da altri individui, soprattutto se si tratta di Salici e Tigli. Hanno bisogno di dolcezza e amore anche se, chi si innamora di loro, potrebbe provare un’esperienza dura, al limite del “pericolo”.

Lo stesso discorso fatto per la sfera sentimentale si può fare per quanto riguarda l’aspetto delle collaborazioni. I nati sotto il segno del Nocciolo protendono spesso a fantasticare e, soprattutto dopo i quarant’anni, tendono a mitizzare gli anni che furono. Questo aspetto potrebbe portarli alla malinconia, avvinghiati ad un passato che non tornerà più e a sentimenti ormai trascorsi e consumati.

Affinità del Nocciolo con gli altri segni

Proprio per evitare questo stato d’animo, è molto consigliabile per i Nocciolo, la rassicurante compagnia dei nati sotto il segno del Melo che può contribuire fortemente a fargli ristabilire un sereno e prospero contatto con le altre persone e con tutto il contesto sociale e ambientale in cui si trova a vivere.

Il Giardino Degli Illuminati © 2018 Exentia srls - REA 204642 | P.I. 02854870595 - Realizzato da SyriusWeb