26 Settembre 2022

Sognare i genitori: significato e interpretazione

Sogni - I Viaggi dell'Anima

Simbologia e significato dei sogni: sognare i genitori

Sognare i propri genitori può significare qualcosa di buono ma anche di negativo, in certi casi. Dipende dal tipo di rapporto che si ha o che si aveva con essi. Solitamente comunque, a prescindere da ciò, sognare i propri genitori può esprimere un bisogno di ricevere buoni consigli, ottenere aiuto, sicurezza, conforto e protezione.

sognare genitori significato simbologia

Se con loro c’era o c’è un buon rapporto, sognare i genitori simboleggia un ritorno al nido famigliare, un desiderio inconscio di tranquillità e consigli. Se invece non siamo o non eravamo in buoni rapporti con loro è evidente che la presenza dei nostri genitori ancora ci perseguita e non riusciamo ad emanciparci da loro come vorremmo.

Sognare genitori felici

Sognare i propri genitori sereni o felici è un buon segno. Indica che siamo sulla strada giusta e che potrebbero esserci buone novità in arrivo.

Sognare di litigare con i propri genitori

Ci capita di sognare di litigare con i nostri genitori se inconsciamente sappiamo di non essere a posto con la nostra coscienza. I genitori simboleggiano responsabilità e dovere. Se nel sogno stiamo litigando con loro probabilmente ci sentiamo in torto per qualcosa che abbiamo fatto o detto, e il nostro subconscio ce lo fa presente in questo modo.

Sognare i genitori tristi

Se all’interno del sogno i genitori sono tristi o arrabbiati c’è qualcosa che non va nella nostra vita. Il nostro subconscio ci vuole mettere in guardia riguardo a qualcosa di sbagliato che stiamo facendo o abbiamo fatto. Questo sogno è da interpretare in questo modo se nella vita reale l’opinione personale dei nostri genitori ha contato qualcosa per noi. Se invece ci siamo allontanati da loro per cercare una nostra dimensione ed essere indipendenti, sognare i propri genitori tristi potrebbe simboleggiare un nostro senso di colpa. In tal caso, se ci è ancora possibile farlo, sarebbe il caso di riallacciare i rapporti con loro.

Sognare i propri genitori defunti

Se nel sogno i genitori sono felici e ci parlano, ascoltiamoli e cerchiamo di memorizzare ciò che stanno dicendo.

Se sono morti all’improvviso, il sognarli potrebbe farci stare meglio. Potrebbero apparirci in sogno per un ultimo saluto. Che si tratti del loro spirito che torna a farci visita o di un costrutto della nostra mente, ciò conta poco dopotutto. In entrambi i casi, sognare i propri genitori defunti può aiutarci a elaborare il lutto e ad andare avanti. Quando ci mancano, è normale sognarli.

Se sono tristi o arrabbiati con noi, potrebbero esserci guai in arrivo o, semplicemente, potrebbe trattarsi di un senso di colpa che ancora ci perseguita. Se sono ancora vivi e li sogniamo defunti, non c’è da preoccuparsi: la morte simboleggia un cambiamento, una trasformazione, il voltar pagina, e non per forza qualcosa di negativo.

Credenze popolari

Secondo la tradizione, sognare la mamma e il papà potrebbe preannunciare un matrimonio in arrivo o comunque qualcosa di positivo che sta per avverarsi nella nostra vita.

Premonizioni

Succede abbastanza spesso che i genitori defunti comunichino ai propri figli dei numeri vincenti da giocare, per aiutarli economicamente magari un un momento difficile. Quando succede è meglio memorizzarli e appuntarli da qualche parte subito dopo averli sognati perché potremmo non ricordarli più la mattina. Se non si vince al primo tentativo occorre ritentateci per almeno altre due volte.

Numeri associati

Sognare i genitori corrisponde ad alcuni numeri specifici: 9, se nel sogno sono insieme; 26, se sogniamo nostro padre; 23, se si sogna nostra madre; 36, se sono ancora vivi e 42, se non sono più tra i vivi. Ricordatevi 47, “morto che parla”.

© A cura di Giorgio Pastore
Copyright

Il Giardino Degli Illuminati © 2012-2021 | Exentia srls Via Isonzo, 94 - 04100 - Latina | C.F. e P. Iva 02854870595 | REA LT 204642 | Pec exentiasrls@pec.it Realizzato da SyriusWeb