26 Marzo 2019

Proprietà e poteri delle Pietre: Berillo

Proprietà e significato del Berillo

Il Berillo è un minerale appartenente alla classe dei ciclosilicati, che cristallizza nel sistema esagonale e formatosi per processo litogenetico primario. Le sue varie colorazioni sono dovute alle sostanze cromatiche: il giallo, l’oro (eliodoro), il verde-blu, sono prodotti dal ferro, il rosso viene prodotto dal litio e dal manganese. Il Berillio, quando è totalmente puro prende il nome di gosenite.

I giacimenti di Berillo si trovano prevalentemente in Norvegia, Austria, Germania, Svezia, Irlanda, Russia, Brasile, Colombia, Madagascar, Mozambico, Pakistan, Afghanistan, Sud Africa, Stati uniti e Zambia.

berillo proprietà poteri e caratteristiche

In questo articolo ci concentreremo sulla varietà maggiormente conosciuta come Berillo, ovvero il Berillo giallo o dorato, anche detto Eliodoro. Il nome, che significa in greco “dono del sole” può farci intuire già molto della natura di questo cristallo.

Il Berillo nell’antichità

Come il Sole, l’Eliodoro è portatore di luce, gioia, calore e benessere nella nostra vita, proprietà conosciute sin dall’antichità. Infatti, per la sua connessione alla luce e quindi al senso della vista, gli antichi greci credevano fosse un ottimo amuleto per tutti i problemi connessi agli occhi. Veniva utilizzato per la produzione di lenti e, proprio dal suo nome deriva la parola tedesca “brille”, ovvero, “occhiali”. Altre credenze che affondano le loro radici in tempi remoti sono quelle che descrivono questa varietà di Berillo come disintossicante, curativa per il fegato. È adatta, inoltre, anche per allontanare indolenza e stupidità e riconciliare dei coniugi.

Proprietà del Berillo

Sul piano fisico l’Eliodoro ha i innumerevoli proprietà: rafforza la vista, il sistema immunitario, l’apparato digerente, il cuore e i muscoli del cranio. Aiuta a superare e risolvere i disturbi dovuti al cambio di stagione.

L’Eliodoro ha anche diversi effetti sulla sfera emotiva dell’individuo. Infatti aiuta a integrare la dualità del proprio carattere, a esprimere il lato compassionevole e generoso dentro di noi. Trasmette, inoltre, speranza, sicurezza interiore e vitalità.

Spesso le persone che sono state lese nella loro profondità e integrità emotiva, come nel caso di stupri e abusi, sentono che l’Eliodoro può aiutarli a rivendicare il loro potere, generando un senso di auto-affermazione. Questo è possibile grazie all’effetto di questo minerale sul Plesso Solare, o Terzo Chakra (Manipura), centro del fuoco.

Spiritualmente, rende perseveranti, efficienti, versatili, lungimiranti, gioiosi, in armonia.

Caratteristiche del Berillo

Formula chimica: Be3Al2(Si6O18)

Classe: – diesagonale-bipiramidale
Famiglia:

Sistema cristallino: esagonale
Densità: 2,65 – 2,90 g/cm³

Durezza: – 7,5 – 8
Colore: – variabile: biancastro, verde-azzurrino, giallastro; giallo, rosa, azzurro (Acquamarina), verde (Smeraldo), rosso (Berillo rosso)
Lucentezza: – vitrea
Opacità: – traslucido o trasparente
Striscio: – bianco

Diffusione: comune (Acquamarina), raro (Smeraldo, Eliodoro e Morganite), molto raro (Bixbite)

Il Giardino Degli Illuminati © 2018 Exentia srls - REA 204642 | P.I. 02854870595 - Realizzato da SyriusWeb