20 gennaio 2019

Significato dei Nomi: Concetta

Significato e origine del nome Concetta

Concetta è un nome proprio di persona femminile. La sua diffusione avvenne attraverso la devozione al culto mariano. Si tratta dell’italianizzazione del termine latino “concepta”, ovvero “concepita” in riferimento al dogma della concezione senza peccato originale della Vergine Maria.

Concetta origine significato

Il dogma, introdotto soltanto nel 1854 da papa Pio IX nella costituzione “Ineffabile Deus”, afferma che:
“… definiamo rivelata da Dio la dottrina che sostiene che la beatissima Vergine Maria fu preservata, per particolare grazia e privilegio di Dio onnipotente, in previsione dei meriti di Gesù Cristo Salvatore del genere umano, immune da ogni macchia di peccato originale fin dal primo istante del suo concepimento”.

C’è da chiedersi se, col passare dei secoli, non si sia perso l’originale significato del termine “Vergine”, un titolo molto diffuso tra le antiche dee come Astarte, Afrodite, Artemide, Ishtar e Anat. Proprio così, anche la bellissima dea dell’amore era un tempo chiamata “Sacra Vergine” perché secondo la leggenda, nonostante le numerose relazioni sentimentali, la dea rigenerava e purificava se stessa bagnandosi a primavera nelle acque di Paphos, Cipro, centro del suo culto. Afrodite è al contempo “Santa Vergine” e “Sacra Prostituta” e i figli delle sue sacerdotesse erano spesso considerati incarnazioni divine.

Questo ci suggerisce che anticamente nella filosofia matriarcale e in seguito nei Misteri Femminili, “Vergine” era quella dea o donna che, sebbene libera di esplorare la sua sessualità, manteneva la sua individualità non legandosi a nessun uomo in particolare.  A sostegno di questa teoria possiamo osservare come nei testi biblici ebraici che influenzarono molto la chiesa dei primordi, la parola “Almah” (donna non sposata) fu in seguito utilizzata per indicare le donne vergine o sessualmente caste.

Onomastico 

Concetta, e tutte le sue varianti, viene celebrata l’8 dicembre. È la patrona dei fabbricanti di calze di seta e della Spagna.

Caratteristiche del nome Concetta

Chi porta il nome Concetta è una donna dalla personalità semplice, affidabile, pura e dedita nell’aiutare gli altri. Alcune volte può cedere alla fragilità e alla commiserazione, ma questo avviene solo quando cerca di essere “la donna perfetta”. Premurosa e disponibile può essere una madre iper apprensiva

Origine: latina
Parola chiave: semplicità
Corrispettivo maschile: Concetto
Variante alterata maschile: Concettino
Ipocoristici maschili: Cetto, Cettino
Variante femminile: Concepita
Variante alterata femminile: Concettina
Ipocoristici femminili: Cettina, Tina, Titina, Cetta
Composti femminili: Maria Concetta
Numero portafortuna: 9 – Scopri il significato del numero Nove
Colore: verde – Scopri il significato del colore Verde
Pietra Simbolo: Lapislazzuli
Metallo: Oro
Onomastico: 8 dicembre
Segno zodiacale corrispondente: Pesci e Vergine

Il Giardino Degli Illuminati © 2018 Exentia srls - REA 204642 | P.I. 02854870595 - Realizzato da SyriusWeb