20 Marzo 2019

Sognare di morire o la morte: significato, simbologia e interpretazione

Simbologia e significato dei sogni: sognare la morte o di morire

Sognare di morire o sognare la morte, anche di un conoscente o di una persona cara, è certamente uno dei sogni più difficili da gestire. Spesso e volentieri da questi sogni ci si sveglia turbati e tormentati ma sognare la morte non è sempre è indice di malasorte. Il suo significato è spesso metaforico, indice di una trasformazione in atto o di una preoccupazione.

Carl Gustav Jung sosteneva che sognare la morte rappresentasse un cambiamento interiore verso una nuova vita, sentimenti, preconcetti, idee e pensieri che cessano di esistere e che rinascono diversi.

sognare morte significato e simbologia

Sognare di morire come segno di cambiamento

Sognare la propria morte può indicare, quindi, la fine di una fase della vita e l’inizio di un’altra, di un cambiamento che può avvenire in se stessi, un lato del proprio carattere che sta mutando, un punto di vista differente su alcuni aspetti della vita o della società. Tuttavia, può rappresentare anche un evento che si sta vivendo come cambiare lavoro, cambiare casa, andare a vivere da soli, sposarsi o la nascita di un figlio.

Sognare la morte di una persona cara

Quando si sogna di perdere una persona cara, significa, quasi sempre, che si ha paura di perderla nella realtà. Un timore, questo, associabile alla paura di rimanere soli. Il suo significato può anche riguardare un’evoluzione del rapporto che c’è con tale persona, di solito conflittuale, che può nascere anche da prospettive di vista differenti. Ad esempio, un amico che pensavate fosse fidato vi delude e iniziate a vederlo sotto un’altra luce.

A volte la morte di una persona cara può anche indicare la vostra voglia di liberarvi da un rapporto opprimente che si è instaurato con l’individuo che nel sogno muore. C’è da precisare che ciò non indica assolutamente un desiderio di morte ma, semplicemente, una voglia di allontanarsi, di prendersi una pausa per capire e fare il punto della situazione.

È umano soffrire quando si perde una persona cara e lo stesso vale se questo accade nei sogni. Al risveglio, infatti, ci si può sentire frustrati, tristi e spesso anche impauriti da quello che il sonno ha generato nella propria mente. A volte, però, accade che durante l’attività onirica non si provi nessun dispiacere per tale perdita o nessun timore. Perché accade questa mancanza di empatia?

La risposta a questa domanda va ricercata oltre il puro fatto che una persona sia venuta a mancare. La morte della persona, infatti, non è il punto focale del sogno. Lo è, invece, un qualcosa che quell’evento scatena. Ad esempio, la morte di un figlio può far ricongiungere la madre col padre. Ed è questo il vero significato del sogno. Non si prova dispiacere per la perdita ma gioia per il riavvicinamento (esempio liberamente tratto da “Interpretazione dei sogni” di Freud).

Quando invece nel sogno si prova dolore, dispiacere o angoscia il significato va estrapolato in base a chi è mancato nel sogno.

Sognare la morte dei genitori

Sognare la morte dei genitori può significare un desiderio di sostituirsi al padre o alla madre che può nascere in epoca infantile. Come suggerisce Freud, attraverso il complesso di Edipo, ognuno da piccolo avrebbe voluto prendere il posto di uno dei due genitori per vivere accanto alla persona che si ama di più. Normalmente i maschi amano la madre mentre le femmine adorano i padri. In questo contesto infantile la morte non è altro che una partenza per un viaggio. Quando in età adulta affiorano questi sogni, quindi, non si tratta di un celato desiderio di morte di un genitore, ma di una regressione allo stato infantile, quando anche solo per un attimo si avrebbe voluto che l’”incomodo” partisse per un “lungo viaggio”.

Questi sogni si verificano soprattutto quando ci si distacca dalla famiglia e dalla sua influenza, si va a vivere da soli e si inizia ad essere indipendenti.

Sognare la morte di un figlio

Uno dei sogni più terribili è sicuramente quello che riguarda la perdita di un figlio. Ad ogni modo, anche in questo caso il suo significato va ricercato guardando oltre la morte stessa. Un figlio adolescente e ribelle, ad esempio, vuole indipendenza e come genitore si ha timore dell’allontanamento dal “nido”. Anche quando un figlio si sposa o va a vivere da solo la paura del distacco può generare questo tipo di sogni.

Quando invece i figli hanno problemi di salute, il sogno può significare una difficoltà nell’accettarlo, una paura di affrontare, quindi, la malattia.

Sognare la morte di un fratello o di una sorella

Sognare di perdere fratelli o sorelle può ricollegarsi all’infanzia quando i rapporti tra consanguinei erano decisamente più conflittuali e volti a proteggere i propri giochi o gli affetti dei genitori. Anche in questo caso non si augura la morte di un fratello o sorella ma semplicemente si regredisce ad un periodo della vita in cui la morte non aveva il significato di “chiusura definitiva” che si ha in età adulta.

Sognare la morte del partner

Sognare la morte del partner può significare la paura di perderlo nella vita reale, oppure un cambiamento di percorso della relazione, un’evoluzione o una crescita.

Sognare la morte tutto sommato non è così terribile come sembrerebbe, è uno dei sogni tipici che prima o poi tutti fanno e non indica qualcosa di negativo ma piuttosto una fine per un nuovo inizio, un cambiamento e rinnovamento profondo, un presagio che indica una vita prolungata e piena di ricchezza.

Leggende popolari

In Egitto si pensava che sognare la morte fosse un augurio di una lunga vita, un matrimonio o il ritorno del marito per una donna o anche una guarigione improvvisa. Per gli arabi invece indica la perdita della fede, mentre per i Babilonesi l’incontro con un morto presagiva un lutto in famiglia.

Premonizioni

C’è anche chi vede nel sogno della morte una premonizione di qualcosa che accadrà e questo può aiutare ad affrontare l’evento. A volte, infatti, accade che il sogno purtroppo si realizzi e pensare che in qualche modo la perdita fosse prestabilita può aiutare se stessi e i parenti a farsene una ragione.

Numeri associati

Sognare di morire 21; vedersi morto in sogno 18; moribondo 76; morte 13 (tredici)

 

A cura di Valeria Bonora

Il Giardino Degli Illuminati © 2018 Exentia srls - REA 204642 | P.I. 02854870595 - Realizzato da SyriusWeb