23 Ottobre 2019

Proprietà e poteri delle Pietre: Pirite

Proprietà e significato della Pirite

La Pirite prende la sua denominazione dal termine greco pyr il cui significato è fuoco. Infatti, se con questa pietra si colpisce un pezzo di metallo, si producono delle scintille. Proprio per questo motivo viene utilizzata fin dall’Età della Pietra.

La Pirite è un minerale molto comune formato da disolfuro di ferro che cristallizza nel sistema cubico. In Italia ce ne sono discreti giacimenti, soprattutto in Toscana mentre i maggiori produttori sono gli Stati Uniti, il Giappone e la Spagna.

pirite proprietà poteri e caratteristiche

Questa particolare pietra è detta anche “Oro degli stolti” per il suo colore dorato o “Pietra focaia” per la capacità di cui parlavamo in precedenza.

La Pirite nella storia

I Maya e gli Aztechi utilizzavano la Pirite per costruire dei specchi o delle superfici nelle quali divinare e anche i Nativi Americani la consideravano una pietra di magia e potere.

Data la grande somiglianza con l’oro, sin dai tempi più antichi e in tutte le parti del mondo la Pirite veniva considerata un simbolo per attrarre la buona sorte e il denaro. Oltre a questo, simboleggia il Sole e la sua costante presenza. Presenza, che dona a tutti gli esseri viventi una fonte inesauribile ed eterna di energia. Inoltre, nella tradizione di molte culture, questa pietra ha rappresentato una sorta richiamo per i più bei ricordi di amicizia e d’amore.

Proprietà della Pirite

La Pirite è sicuramente un amuleto capace di incrementare la ricchezza economica, la salute e la propria energia personale ma è anche capace di proteggere lo spirito e il corpo creando uno scudo da elementi disturbanti come l’inquinamento, gli attacchi emotivi e la negatività.

Grazie al suo sistema cubico la Pirite induce a riconoscere l’armonia divina esistente in tutte le cose, la “struttura” del cosmo attorno a noi.

Essendo una pietra dal carattere maschile è indicata a chi cerca l’auto-affermazione, la forza di volontà, la sicurezza in se stessi, la leadership e un erotismo dinamico e intraprendente. È infatti d’aiuto anche nei casi di impotenza e infertilità maschile.

Più in generale la Pirite è una pietra adatta ad accelerare i processi di guarigione soprattutto per gli stati infettivi e infiammatori ma anche per rafforzare il sistema circolatorio e respiratorio.

Questo minerale può rivelarsi un vero tesoro. Infatti, non solo agisce sul corpo canalizzando un maggior quantità di forze vitali ma opera anche sulla sfera emotiva, debellando paure, dubbi, pensieri negativi, preoccupazioni e frustrazione. È particolarmente indicata per chi dentro di sé cerca la qualità del dinamismo.

Questo solfato, di conseguenza, rappresenta un ottimo strumento per la manifestazione di energie spirituali sul piano fisico e permette all’abbondanza e alla creatività di fluire nelle nostre vite.

Il chakra collegato a questa pietra e quello dell’Ombelico e del Plesso Solare, ovvero il Manipura o Terzo Chakra.

Caratteristiche della Pirite

Formula chimica: FeS2

Classe: –
Famiglia:

Sistema cristallino: – isometrico
Densità: – 4,95-5,10 g/cm³

Durezza: – 6-6,5
Colore: – giallo ottone chiaro, giallo oro
Lucentezza: – metallica
Opacità: – opaca
Striscio: – nero

Diffusione: comune

Il Giardino Degli Illuminati © 2018 Exentia srls - REA 204642 | P.I. 02854870595 - Realizzato da SyriusWeb