18 Ottobre 2019

Significato dei Nomi: Vanessa

Significato e origine del nome Vanessa

Il nome Vanessa potrebbe avere origini greche con il significato di “vittoriosa”, ma questa teoria ha sempre trovato poco consenso. Infatti, molti fanno risalire il nome a un’invenzione letteraria dello scrittore Jonathan Swift, autore dei Viaggi di Gulliver.

Vanessa significato e origine

Swift in una sua poesia cela il nome dell’amante Esther Vanhormigh, con quello inventato di Vanessa. Altri studi etimologici, invece, ricollegano Vanessa al nome Vana il cui significato è “vuota” o “vana”.

Questo nome fu usato poco dopo anche dall’entomologo danese Fabricius per dare un nome a un genere di farfalle appena scoperto. Si trattava, appunto delle vanesse, appartenenti alla famiglia delle Nymphalidae. Tuttavia, non conobbe molta popolarità fino al XX secolo.

Onomastico 

È un nome adespota, viene quindi festeggiata il 1° novembre giorno di Ognissanti.

Caratteristiche del nome

Chi porta il nome Vanessa è una persona alla moda ma che non ama attirare l’attenzione. Adora oltremodo la famiglia e non ha grosse pretese. È difficile vedere Vanessa litigare con qualcuno. Infatti, non ama le discussioni cercando sempre di evitarle. Le piace molto fantasticare e mantenere i suoi sogni segreti.

Origine: letteraria
Parola chiave: attenzione
Numero portafortuna: 9 – Scopri il significato del numero Nove
Colore: Blu – Scopri il significato del colore Blu
Pietra Simbolo: Zaffiro
Metallo: Argento
Onomastico: nome adespota (1° novembre Ognissanti)
Segno zodiacale corrispondente: Cancro

Il Giardino Degli Illuminati © 2018 Exentia srls - REA 204642 | P.I. 02854870595 - Realizzato da SyriusWeb