31 Maggio 2020

Significato dei Nomi: Silvana e Silvano

Significato e origine del nome Silvana e Silvano

Il nome Silvana e il suo corrispettivo maschile Silvano trae la sua origine dal termine latino Silvanus, un’antica divinità romana, corrispondente al dio greco Pan, protettore dei boschi (selve) dei campi e delle greggi. Il termine Silvanus, deriva, a sua volta, dalla parola latina silva assumendo, quindi il significato di “selva” o “bosco”.

Silvana Silvano significato e origine

In senso più ampio il significato del nome Silvana e Silvano può essere interpretato anche come “che proviene dalla selva” oppure “che vive nella selva”. Ad ogni modo, il significato più popolare è “abitante dei boschi” come la divinità Pan figlio del dio Ermes e della ninfa Driope e rappresentato con una folta barba e una chioma adornata da foglie. Questo nome, oltre ad essere presente nella mitologia romana, compare anche nel Nuovo Testamento. Nelle Sacre Scritture, infatti, è uno dei compagni di viaggio di Paolo a portare questo nome dove, a volte, viene chiamato anche come “Sila”.

Da notare che i nomi Silvestro, Silvio e Silvia, Selvaggia e Silverio sono formati dalla stessa radice etimologica e hanno, quindi, il medesimo significato di Silvano e Silvana.

Questo nome è abbastanza diffuso in Italia, soprattutto nelle regioni del nord come Lombardia, Veneto e Toscana. Quasi del tutto assente è, invece, nelle regioni meridionali.

Onomastico 

Moltissime sono le date in cui si può festeggiare l’onomastico. Tra le più importanti possiamo ricordare il 6 febbraio per festeggiare, san Silvano di Emesa, vescovo e martire, 21 agosto, in onore di san Silvano, martire in Friuli e il 22 settembre per commemorare san Silvano di Levroux, confessore presso Bourges. L’onomastico di Silvana, invece, essendo un nome adespota, può essere festeggiato lo stesso giorno della forma maschile Silvano.

Caratteristiche del nome

Chi porta il nome Silvano e Silvana ha un’innata gioia e ama vivere a contatto con la natura. Persona generosa e infaticabile, ama circondarsi di persone che portano armonia, altrimenti, preferisce stare da sola a meditare, possibilmente in un bosco. Inoltre, chi porta questo nome fa della tenacia il suo più grande punto di forza.

Origine: latina
Parola chiave: tenacia
Ipocoristico maschile: Sila
Varianti femminili alterate: Silvanella, Silvanina, Silvanetta
Ipocoristici femminili: Nina, Nuccia
Numero portafortuna: 3 – Scopri il significato del numero Tre
Colore: Verde – Scopri il significato del colore Verde
Pietra simbolo: Ambra
Metallo: Ferro
Onomastico maschile: varie date
Segno zodiacale corrispondente: Toro

Il Giardino Degli Illuminati © 2018 Exentia srls - REA 204642 | P.I. 02854870595 - Realizzato da SyriusWeb