23 gennaio 2019

Significato dei Nomi: Jessica

Significato e origine del nome Jessica

Il nome Jessica deriva dall’ebraico Yiskah ripreso dai greci come Ieskha e dai latini come Jesca.

Jessica significato del nome

Il primo riferimento a Yiskah si ha nel Vecchio Testamento in una citazione riguardante Isca, una delle figlie di Heran, fratello di Abramo. Altri studi etimologici, invece, fanno risalire le origine del nome Jessica al termine sakah. Ad ogni modo, il significato sarebbe “guardare, contemplare” o riferito a Dio “egli contempla”. Verosimilmente, quindi, il significato di Jessica potrebbe essere inteso come “osservata da Dio”. La prima Jessica famosa compare nell’opera teatrale di Shakespeare Il Mercante di Venezia, figlia dell’usuraio ebreo Shylock, innamorata del cristiano Lorenzo.

Onomastico 

È un nome adespota e viene quindi festeggiata il 1° novembre per la ricorrenza di Ognissanti.

Caratteristiche del nome

Chi porta il nome Jessica è una persona dotata di una forte personalità. È decisa e sa imporsi con forza per ottenere ciò che vuole. Pragmatica e amante della scena, non ha pietà per i suoi nemici. Al primo impatto, risulta, spesso, antipatica e piena di sé. Conoscendola meglio, però, si scoprono caratteristiche completamente opposte. È capace, infatti, capace di essere molto affettuosa e legata alla tradizione. Inoltre, ama molto la famiglia.

Origine: ebraica
Parola chiave: combattiva
Varianti femminili alterate: Gessica
Numero portafortuna: 3 – Scopri il significato del numero Tre
Colore: Blu – Scopri il significato del colore Blu
Pietra Simbolo: Zaffiro
Metallo: Argento
Onomastico: nome adespota (1° novembre Ognissanti)
Segno zodiacale corrispondente: Capricorno

Il Giardino Degli Illuminati © 2018 Exentia srls - REA 204642 | P.I. 02854870595 - Realizzato da SyriusWeb