18 Ottobre 2019

Significato dei Nomi: Ambra

Significato e origine del nome Ambra

Il nome Ambra deriva dal termine arabo ‘Anbar e le sue origini si possono far risalire al termine omonimo che può indicare sia la pietra preziosa che il colore.

Ambra significatom e origine

Molto diffuso nel periodo medievale, il nome Ambra veniva assegnato alle bambine sia come augurio di buona salute che di auspicio ad avere la pelle profumata e luminosa come, appunto, l’ambra. Quasi caduto in disuso nel Rinascimento, questo nome tornò di nuovo di moda agli inizi del XIX secolo, in Inghilterra, nella forma inglese Amber. La grande popolarità di questo nome ebbe inizio, invece, dopo la pubblicazione, nel 1944, del romanzo Ambra della scrittrice Kathleen Winsor.

Onomastico 

Essendo Ambra un nome adespota, cioè non portato da alcuna santa, viene festeggiata il primo novembre, ovvero, il giorno di Ognissanti o di Tutti i Santi.

Caratteristiche del nome

Chi porta il nome Ambra è una persona capricciosa e soggetta a sbalzi d’umore. La sua incertezza e incostanza la portano a ricercare continue attenzioni e amore da parte delle persone che la circondano le quali, però, faticano non poco a comprenderla. Tuttavia, sa essere una persona sensibile e attenta ai problemi altrui. Inoltre, se considerata, può essere un’ottima ascoltatrice.

Origine: araba
Parola chiave: incostanza
Numero portafortuna: 5 – Scopri il significato del numero Cinque
Colore: Giallo – Scopri il significato del colore Giallo
Pietra Simbolo: Topazio
Metallo: Argento
Onomastico: nome adespota (1° novembre Ognissanti)
Segno zodiacale corrispondente: Sagittario

Il Giardino Degli Illuminati © 2018 Exentia srls - REA 204642 | P.I. 02854870595 - Realizzato da SyriusWeb