30 Settembre 2022

Rumi, le più belle frasi e citazioni famose

Frasi di Rumi

Jalāl ad-Dīn Muḥammad Rūmī, anche conosciuto come Rumi, è considerato il massimo poeta mistico della letteratura persiana. Nacque a Balkh, una provincia dell’Afghanistan, il 30 settembre 1207 e morì a Konya in Turchia il 17 dicembre 1273; si narra che il suo gatto si lasciò morire di inedia dopo la sua scomparsa e che per questo venne sepolto accanto al poeta.

Rumi fu anche il fondatore della confraternita sufi dei dervisci rotanti i quali utilizzano questa danza per raggiungere l’estasi mistica.

Frasi di Rumi

Nel 1243 incontra Shams-i Tabriz che diventa il suo maestro spirituale trasmettendogli gli insegnamenti delle scienze teologiche e giuridiche islamiche. Dopo la morte del maestro in circostanze misteriose, Rumi percorre una fase di estrema creatività durante la quale compone una raccolta di poesie con quasi trentamila versi.

Rumi è anche conosciuto per la sua visione cosmopolita che lo ha portato a superare le divisioni sociali ma soprattutto religiose.

Luogo e data di nascita: Balkh (Afghanistan), 30 settembre 1207
Luogo e data di morte: Konya (Turchia), 17 dicembre 1273
Nazionalità: persiana
Segno zodiacale: Bilancia

Le più belle citazioni e frasi di Rumi sulla vita

La luce della luna inonda l’intero cielo da un orizzonte all’altro; quanto può riempire la tua stanza dipende dalle tue finestre.

Non piangere. Tutto ciò che viene perso, ritorna sotto un’altra forma.

Ieri ero intelligente, così ho voluto cambiare il mondo. Oggi sono saggio, così sto cambiando me stesso.

Le più belle citazioni e frasi di Rumi

Muoio come pietra e divengo pianta; muoio come pianta e vengo sollevato al rango di animale; muoio come animale e rinasco come uomo. Morendo come uomo, tornerò a vivere come angelo. Ma trascenderò l’angelo per divenire qualche cosa che l’uomo non ha mai visto; e allora sarò il Niente.

C’è una fontana dentro di te. Non andare in giro con un secchio vuoto.

Gli addii sono solo per coloro che amano con gli occhi. Per chi ama con il cuore e con l’anima, non esiste separazione.

Sorgi, o giorno! Danzano gli atomi di polvere e le anime, liete, in estasi sante danzano. Colui per il quale danzano le sfere celesti ed il Vento te lo dirò in un orecchio, Lui dove danza!

Io voglio cantare come cantano gli uccelli senza preoccuparmi di chi ascolta o di cosa pensi.

Nel momento in cui accettiamo i problemi che ci sono stati assegnati, le porte si aprono.

Tutto quanto concerne l’Anima si svela spontaneamente ed ogni sforzo razionale non fa che allontanarla. Questo perché la sua natura non è fenomenica. Si coglie col cuore come una poesia, come un’opera d’arte. Si sente, si ama ma nessun concetto, come ombra fugace, è ad essa adeguato

La paura è senza motivo. Essa è immaginazione, e vi blocca come un paletto di legno può bloccare una porta. Bruciate quel paletto.

Non sei una goccia nell’oceano. Sei l’intero oceano in una goccia.

Le più belle citazioni e frasi di Rumi

O uomo! Viaggia da te stesso in te stesso.

Quando fai le cose dalla tua anima, senti un fiume in movimento dentro di te, una gioia. Quando l’azione proviene da un’altra parte del corpo, la sensazione scompare.

Ovunque tu sia, e qualsiasi cosa tu faccia, sii innamorato.

Non importa quale sia il tuo sogno, non importa cosa pensano gli altri. Se il tuo sogno da un senso alla tua vita, tu lo devi portare avanti, senza fermarti mai!

Dimentica la sicurezza. Vivi dove temi di vivere. Distruggi la tua reputazione. Sii famoso.

Senza l’amore ogni musica è un rumore, ogni ballo è una follia e ogni adorazione è un peso.

Sei nato con un potenziale. Sei nato con la bontà e con la fiducia. Sei nato con ideali e sogni. Sei nato con la grandezza. Sei nato con le ali. Non sei stato concepito per strisciare, quindi non farlo. Hai le ali. Impara a usarle e volare.

Il dolore può essere il giardino della compassione. Se mantieni il tuo cuore aperto a tutto ciò, il dolore può diventare il tuo più grande alleato nella ricerca di amore e saggezza.

La Verità è uno specchio caduto dalle mani di Dio e andato in frantumi. Ognuno ne raccoglie un frammento e sostiene che lì è racchiusa tutta la Verità.

Le più belle citazioni e frasi di Rumi

Sii grato per chi viene, perché ognuno è stato inviato come una guida.

Se hai la passione per la sacra felicità, getta via la tua arroganza e diventa un ricercatore di cuori.

Muoviti, ma non muoverti nel modo in cui la paura ti muove.

Là fuori, oltre a ciò che è giusto e a ciò che è sbagliato, esiste un campo immenso. Ci incontreremo lì.

Ogni volta che riusciamo ad amare senza aspettative, calcoli e negoziazioni, siamo davvero in paradiso.

Questo è amore: volare verso un cielo segreto, far cadere cento veli in ogni momento. Prima lasciarsi andare alla vita. Infine, compiere un passo senza usare i piedi.

L’anima è come uno specchio nitido, il corpo è la polvere che lo ricopre. Non si distingue la bellezza che è in noi perché siamo sotto la polvere.

Tu inventasti questo “io” e questo “noi” per giocar con te stesso il sacro gioco  dell’adorazione, affinché tutti questi “io” e “tu” divengano unica vita.

Sii una lampada, o una scialuppa di salvataggio o una scala. Aiuta l’anima di qualcuno a guarire.

Le più belle citazioni e frasi di Rumi

L’unica bellezza duratura è la bellezza del cuore.

Guarda attentamente intorno a te e riconosci la luminosità delle anime.

Che noi possiamo fare ciò che di bello amiamo. Ci sono centinaia di modi di inginocchiarsi a baciare la Terra.

Non legare il cuore a nessuna dimora, perché soffrirai quando te la strapperanno via.

Questo è amore: volare verso un cielo segreto, far cadere cento veli in ogni momento. Prima lasciarsi andare alla vita. Infine, compiere un passo senza usare i piedi.

La brezza del mattino ha segreti da dirti. Non tornare a dormire.

Il silenzio è il linguaggio di Dio, tutto il resto è misera traduzione.

Se si continua a bussare, la felicità rivela il suo volto ridente.

Dio ha fatto in modo che l’illusione sembri reale e il reale un’illusione. Ha nascosto il mare ed ha reso visibile la schiuma; ha nascosto il vento e reso manifesta la polvere.

All’anima sono state date le orecchie per ascoltare cose che la mente non capisce.

Stai guardando le onde, ma ignori il mare.

Ovunque ti trovi, sii l’anima di quel posto.

Il Giardino Degli Illuminati © 2012-2021 | Exentia srls Via Isonzo, 94 - 04100 - Latina | C.F. e P. Iva 02854870595 | REA LT 204642 | Pec exentiasrls@pec.it Realizzato da SyriusWeb