26 Settembre 2022

Molière, le più belle frasi e citazioni famose

Frasi di Molière

Jean-Baptiste Poquelin in arte Molière nasce a Parigi nel gennaio 1622. Commediografo e attore di teatro è considerato una pietra miliare del teatro classico francese. Dopo la morte prematura di sua madre, il padre si risposò perdendo poco dopo anche la seconda moglie.

I lutti nell’infanzia di Molière caratterizzarono un suo substrato malinconico rispecchiandolo nella quasi assenza dei ruoli materni nel suo teatro. Fu il nonno materno con la sua passione per la vivacità degli spettacoli popolari a condurlo nel mondo del teatro.

Frasi di Molière

Pur se commerciante, il padre non gli fece mancare scuole più prestigiose rispetto ai suoi pari e, nell’estate del 1943, Molière firmò un contratto per costituire finalmente l’Illustre Théâtre, compagnia composta da una decina di membri e con una sede in affitto nella “Sala dei mezzadri” a Parigi. Ma i risultati di questo primo tentativo non furono rosei per debiti accumulati.

Fu solo dopo tanta gavetta negli spettacoli ambulanti e infine nella rinomata compagnia di Charles Dufresne che Molière affinò le sue capacità nel capire gusti e reazioni del pubblico. Nel 1660 ebbe il suo gran successo con Sganarello o il cornuto immaginario. Sposò Armande Béjart che fece parte della compagnia. In seguito malato di tubercolosi Molière morì il 17 febbraio del 1673.

Luogo e data di nascita: Parigi (Francia), prima del 15 gennaio 1622
Luogo e data di morte: Parigi (Francia), 17 febbraio 1673
Nazionalità: francese
Segno zodiacale: Capricorno

Le più belle citazioni e frasi di Molière sulla vita

Bisogna mangiare per vivere e non vivere per mangiare.

E vivere senza amare non è propriamente vivere.

Non è solo per quello che facciamo che siamo ritenuti responsabili, ma anche per quello che non facciamo.

Le più belle citazioni e frasi di Molière

Bisognerebbe fare un lungo esame di coscienza prima di pensare a criticare gli altri.

Abbiate pure cento belle qualità, la gente vi guarderà sempre dal lato più brutto.

Le cose hanno solo il valore che diamo loro.

La fretta irragionevole è la strada che porta dritto all’errore.

Colui che non sa nasconder ciò che pensa deve in questo paese trovar breve dimora.

Tutto il piacere dell’uomo è nel cambiamento.

Non bisogna sempre giudicare in base a quello che si vede.

Gli alberi che sono lenti a crescere portano i frutti migliori.

Se i furfanti sapessero quanto si guadagna a essere onesti, sarebbero onesti per furfanteria.

L’amicizia esige però un poco più di mistero, e vuol dire certo profanarne il nome, lo spenderlo ad ogni piè sospinto.

Le più belle citazioni e frasi di Molière

I difetti degli uomini sono per noi l’occasione di esercitare in questa vita la nostra filosofia; e questo è il modo migliore di usare delle nostre virtù; se tutto fosse permeato d’onestà, se gli uomini fossero tutti sinceri, giusti, rispettosi, la maggior parte delle nostre virtù sarebbero inutili.

Il geloso ama molto, però chi non lo è ama meglio.

Gli uomini sono tutti uguali a parole, e soltanto le azioni li rivelano differenti.

È invero una pazzia non seconda a nessuna avere la pretesa di correggere il mondo.

Ebbene, se voi mi riducete alla disperazione, vi avverto che una donna in questa condizioni è capace di tutto.

Tutti i vizi, quando sono di moda, passano per virtù.

Quando ci si vuol regolare su una persona, bisogna somigliarle in quel che ha di buono.

In amore solo i paurosi perdono.

È facile d’esser ingannati dall’oggetto amato, e l’amor proprio ci fa sovente ingannare noi stessi.

La stima ha fondamento su qualche preferenza e stimare tutti è lo stesso che non stimar nessuno.

Le più belle citazioni e frasi di Molière

Uno stolto che non dice verbo non si distingue da un savio che tace.

Le orecchie delle donne sono più caste di tutto il resto del corpo

Se questo è il vostro modo di amare, vi prego di odiarmi.

È il pubblico scandalo ad offendere: peccare in silenzio è non peccare affatto.

Si muore una sola volta, ma per tanto tempo!

La professione d’ipocrita ha dei meravigliosi vantaggi. È un arte la cui impostura è sempre rispettata, e per quanto la si scopra, non si osa dire nulla contro di essa. Tutti gli altri vizi degli uomini sono esposti alla censura, e chiunque ha la libertà di attaccarli apertamente, ma l’ipocrisia è un vizio privilegiato, che con la mano chiude la bocca a tutti, e gode in pace di una sovrana impunità.

Gli invidiosi muoiono, ma non l’invidia.

L’amore rende agile l’anima più pesante.

Tradito da ogni parte, vinto dalle ingiustizie, mi sottraggo a un abisso in cui trionfano i vizi; e mi cercherò un luogo remoto della terra, dove un uomo d’onore sia libero di esserlo.

Le più belle citazioni e frasi di Molière

Un silenzio, ecco che cosa è sufficiente per spiegare un cuore.

Non c’è niente che valga quel che si ha; e si corre un gran rischio d’ingannarsi, quando si fa conto d’una fortuna che un altro vi conserva.

Se non essere cornuti vi sembra un gran bene, l’unico modo è non sposarsi affatto.

Più grande è l’ostacolo, più grande è la gloria di superarlo.

L’amore scusa tutto ciò che fa.

Son stracci, se volete: ma io amo i miei stracci.

Vi garantisco che uno sciocco colto è più sciocco d’uno sciocco ignorante.

Gli errori più brevi sono sempre i migliori.

Quando una donna ha qualche fantasia in testa, si vede una tempesta in forma di burrasca.

La debolezza umana è avere la curiosità di apprendere ciò che non si vorrebbe affatto sapere.

Le più belle citazioni e frasi di Molière

Gli uomini, diamine, non sono mai nel giusto; avercela con loro, perciò, è sempre opportuno. E constato che sono, in tutti quanti gli ambiti, o stolti adulatori o critici spavaldi.

La perfetta ragione rifugge dagli estremi, e ci vuole virtuosi in tutta sobrietà.

Il denaro è la chiave che apre tutte le porte.

Sforziamoci di vivere con decenza e lasciamo che gli sciocchi dicano quello che vogliono.

Scrivere è come prostituirsi. Prima lo fai per amore, poi per pochi amici intimi, e poi per denaro.

Mi disturba di più trovare uomini di bassa morale, ingiusti o egoisti che vedere scimmie maliziose, lupi selvaggi, o l’avvoltoio vorace.

Sì, ve l’ho già detto, qui a Parigi prima impiccano un uomo e poi gli fanno il processo.

La gente d’alto rango sa tutto senza aver appreso nulla.

Il Giardino Degli Illuminati © 2012-2021 | Exentia srls Via Isonzo, 94 - 04100 - Latina | C.F. e P. Iva 02854870595 | REA LT 204642 | Pec exentiasrls@pec.it Realizzato da SyriusWeb