27 Maggio 2022

Anna Frank, le più belle frasi e citazioni famose

Frasi di Anna Frank

Annelies Marie Frank, detta Anne fu una giovane ebrea tedesca divenuta tristemente un simbolo della Shoah per il suo famosissimo diario scritto nei nascondigli sotto le bombe dei nazisti. Anne nasce a Francoforte sul Meno il 12 giugno 1929.

La sua famiglia visse in una comunità mista e questo fu elemento di arricchimento culturale per la piccola Anne che crebbe con bambini di tutte le fedi in una ridente Francoforte. Dopo l’ascesa nazista e le prime manifestazioni antisemite, la famiglia decise di partire in esilio ad Amsterdam in Olanda. Qui vissero per diverso tempo, ma quando i nazisti attaccarono la Polonia si temette che anche l’Olanda potesse capitolare e così accadde.

Frasi di Anna Frank

Otto Franck, suo padre, aveva preparato un nascondiglio segreto in un appartamento adiacente la ditta di lavoro; si accedeva da una ripida scala nascosta da una libreria. Tra attriti con gli occupanti estranei alla famiglia durante questo periodo di clandestinità che durò più di due anni, Anna Frank si erudì leggendo molti libri migliorando stile e scrittura consapevole. Ma la mattina del 4 agosto 1944 la Gestapo irruppe nelle segrete e li arrestò.

Anna assieme agli altri clandestini fu caricata sul treno per Auschwitz. Vasta è stata la produzione cinematografica a lei dedicata. Morì di tifo nel campo di concentramento di Bergen-Belsen a febbraio del 1945.

Luogo e data di nascita: Francoforte (Germania), 12 giugno 1929
Luogo e data di morte: Bergen-Belsen (Germania), febbraio o marzo 1945
Nazionalità: tedesca
Segno zodiacale: Gemelli

Le più belle citazioni e frasi di Anna Frank sulla vita

Com’è meraviglioso che nessuno abbia bisogno di aspettare un solo attimo prima di iniziare a migliorare il mondo.

Quanto sarebbero buoni gli uomini, se ogni sera prima di addormentarsi rievocassero gli avvenimenti della giornata e riflettessero a ciò che v’è stato di buono e di cattivo nella loro condotta!

Non ci importa tanto di non arrivare da nessuna parte quanto di non avere compagnia durante il tragitto.

Le più belle citazioni e frasi di Anna Frank

A noi giovani costa doppia fatica mantenere le nostre opinioni in un tempo in cui ogni idealismo è annientato e distrutto, in cui gli uomini si mostrano dal loro lato peggiore, in cui si dubita della verità, della giustizia e di Dio.

I genitori possono solo dare buoni consigli o metterli sulla giusta strada, ma la formazione finale del carattere di una persona giace nelle sue stesse mani.

L’amore, che cos’è l’amore? Penso che l’amore sia qualcosa che in realtà non si può descrivere a parole. Amare una persona significa capirla, volerle bene, dividete le gioie e i e dispiaceri.

Capii che la paura non aiuta e non serve a nulla.

Una cosa però l’ho imparata: per conoscere bene la gente bisogna averci litigato seriamente almeno una volta. Solo allora puoi giudicarne il carattere.

Chiunque è felice, renderà felice anche gli altri.

Ho bisogno di provare per mia madre il rispetto che si prova per un ideale.

La natura è davvero l’unica cosa che non tollera surrogati.

Viviamo tutti con l’obiettivo di essere felici; le nostre vite sono diverse, eppure uguali.

Le più belle citazioni e frasi di Anna Frank

Ah, quante cose mi vengono in mente di sera quando sono sola, o durante il giorno quando debbo sopportare certa gente che mi disgusta o che interpreta male tutte le mie intenzioni! Perciò finisco sempre col ritornare al mio diario, è il mio punto di partenza e il mio punto di arrivo, perché Kitty è sempre paziente; le prometterò che nonostante tutto continuerò a fare la mia strada e a inghiottire le mie lacrime.

Non penso a tutta la miseria, ma alla bellezza che rimane ancora.

La verità è tanto più difficile da sentire quanto più a lungo la si è taciuta.

Finché potrai guardare il cielo senza timori, sarai sicuro di essere puro dentro e tornerai ad essere felice.

Trovo meraviglioso quello che mi succede, e non soltanto quello che è visibile all’esterno del mio corpo, ma quello che vi si compie internamente. Appunto perché non parlo mai con nessuno di me e di queste cose, ne parlo con me stessa.

La ricchezza, la bellezza, tutto si può perdere, ma la gioia che hai nel cuore può essere soltanto offuscata: per tutta la vita tornerà a renderti felice.

A dispetto di tutto quanto credo ancora che la gente abbia davvero un buon cuore.

Non sono ricca di soldi o cose terrene, non sono bella, né intelligente e furba, ma sono e sarò felice! Lo sono di natura, mi piace la gente, non sono sospettosa e voglio vedere tutti felici e insieme.

Le più belle citazioni e frasi di Anna Frank

Ciò che un cristiano fa è sua propria responsabilità, ma ciò che fa un singolo ebreo viene fatto ricadere sulle spalle di tutti gli ebrei.

Nessuno è mai diventato povero dando.

Penso che quello che mi sta accadendo sia meraviglioso, e non solo per quello che si può vedere del mio corpo, ma tutto quello che sta crescendo dentro. Non ho mai discusso di me stessa o rivelato alcune di queste cose a qualcun altro. Questo è il motivo per il quale ho parlato con me stessa di queste cose.

I genitori possono solo dare ai figli buoni consigli o indirizzarli sulla buona strada, ma la formazione definitiva della personalità di una persona è nelle mani della persona stessa.

La pigrizia può sembrare attraente, ma il lavoro ti dà soddisfazione.

Coloro che hanno una religione possono ritenersi felici, perché non a tutti è dato credere a cose sopraterrene. Non è neppure necessario credere alla punizione dopo la morte; il purgatorio, l’inferno e il paradiso sono cose che molti possono non ammettere; però una religione, non importa quale essa sia, mette l’uomo sulla buona strada. Non si tratta di temere Iddio, ma di tener alto il proprio onore e la propria coscienza.

E credo fermamente che ogni afflizione può essere molto lenita dalla natura.

“La gioventù, in fondo, è più solitaria della vecchiaia.” Questa massima, che ho letto in qualche libro, mi è rimasta in mente e l’ho trovata vera.

Le più belle citazioni e frasi di Anna Frank

Esci nei campi, nella natura, al sole. Esci e cerca di ritrovare la fortuna dentro di te; pensa a tutte le belle cose che crescono dentro e attorno a te e sii felice.

Ognuno di noi ha dentro di sé una buona notizia. Ed è che non si sa quanto grande si può essere! Quanto si può amare! Che cosa si può realizzare! E quale sarà il nostro potenziale!

Uno può sentirsi solo, anche quando è amato da molte persone.

Anche le donne dovrebbero essere rispettate! In generale, gli uomini sono molto stimati in ogni parte del mondo, quindi perché non dovrebbero esserlo anche le donne?

Ho molta paura che tutti quelli che mi conoscono cosí come sono sempre scoprano che ho anche un altro lato piú bello e piú buono. Temo che mi prendano in giro, mi trovino ridicola, sentimentale e non mi prendano sul serio.

Molti trovano bella la natura, molti dormono qualche volta all’aria aperta, molti, nelle prigioni o negli ospedali, sospirano il giorno in cui, liberi, potranno nuovamente godere la natura, ma pochi sono, come noi, chiusi colla loro nostalgia e isolati da ciò che è patrimonio sia del povero che del ricco.

Vedo il mondo mutarsi lentamente in un deserto, odo sempre più forte l’avvicinarsi del rombo che ucciderà noi pure, partecipo al dolore di milioni di uomini, eppure, quando guardo il cielo, penso che tutto si volgerà nuovamente al bene, che anche questa spietata durezza cesserà, che ritorneranno l’ordine, la pace e la serenità.

Le più belle citazioni e frasi di Anna Frank

È davvero meraviglioso che io non abbia lasciato perdere tutti i miei ideali perché sembrano assurdi e impossibili da realizzare. Eppure me li tengo stretti perché, malgrado tutto, credo ancora che la gente sia veramente buona di cuore. Semplicemente non posso fondare le mie speranze sulla confusione, sulla miseria e sulla morte. Vedo il mondo che si trasforma gradualmente in una terra inospitale; sento avvicinarsi il tuono che distruggerà anche noi; posso percepire le sofferenze di milioni di persone; ma, se guardo il cielo lassù, penso che tutto tornerà al suo posto, che anche questa crudeltà avrà fine e che ritorneranno la pace e la tranquillità.

Il Giardino Degli Illuminati © 2012-2021 | Exentia srls Via Isonzo, 94 - 04100 - Latina | C.F. e P. Iva 02854870595 | REA LT 204642 | Pec exentiasrls@pec.it Realizzato da SyriusWeb