20 Marzo 2019

Proprietà e poteri delle Pietre: Stibnite o Antimonite

Proprietà e significato della Stibnite o Antimonite

La Stibnite, più comunemente conosciuta come Antimonite, è un minerale primario, appartenente alla classe dei solfuri che cristallizza nel sistema rombico.

stibnite proprietà e poteri

Tra i giacimenti più importanti ricordiamo Harz e Wolfsberg, in Germania, Milešov nella Repubblica Ceca, Kremnica, in Slovacchia e la Baia Sprie in Romania.

La Stibnite nella storia

Una leggenda medievale ci spiega il nome di questa pietra: secondo alcune fonti ‘antimonite’ deriverebbe da ‘anti-monaco’, in quanto alcuni secoli fa una confraternita di monaci decisero di fabbricare delle posate di antimonio, inconsapevoli che questo avrebbe causato loro del vomito a causa delle proprietà emetiche del materiale.

Sempre secondo la tradizione antica la Stibnite possiede qualità terapeutiche di cui possono beneficiare sia gli organi sessuali che il collo e gli occhi. Proprio nel caso di questi ultimi, si era soliti polverizzare il minerale e usarlo come ombretto. Inoltre, per la sua capacità di riflettere la luce fu considerata simbolo del sole.

Proprietà della Stibnite

La Stibnite è un cristallo molto fragile, quindi maggiormente adatto alla meditazione e alla contemplazione. Inoltre, risulta essere un ottimo talismano sia in caso si avverta la necessità di apportare un profondo cambiamento nella propria vita, sia per allontanare dubbi, paure, insicurezze e negatività. È una pietra indicata in quei casi in cui, a seguito della perdita del proprio lavoro, si desideri ritrovare una posizione produttiva all’interno della comunità.

Tuttavia, le migliori qualità della Stibnite sono quelle di incrementare la creatività e il senso artistico e armonizzare i propri interessi con gli ideali più elevati. Aiuta a controllare le emozioni, a gestire gli impulsi sessuali, a liberarsi dalle dipendenze e dalle abitudini negative. Prima fra tutte l’eccessivo uso di sigarette.

Oltre a rivelare a se stessi la propria vera natura, stimola l’individuo all’ascolto della propria voce interiore, al pensiero razionale e oggettivo, al superamento dei pensieri limitanti.

Sul piano fisico è un valido aiuto per risolvere i problemi di stomaco, come nausee, bruciori e vomito. È utile per i disturbi della pelle, come eczema, prurito, rughe ed eruzioni cutanee in genere.

I chakra collegati alla Stibnite sono il primo e il quinto, ovvero, il Muladahara e il Vishudda rispettivamente.

Caratteristiche della Stibnite

Formula chimica:  Sb2S3

Classe: –
Famiglia:

Sistema cristallino: – ortorombico
Densità: – 4,63 g/cm³

Durezza: – 2
Colore: – grigio piombo o acciaio con sfumatura blu-verdastra
Lucentezza: – metallica
Opacità: – opaco
Striscio: – grigio piombo

Diffusione: comune

Il Giardino Degli Illuminati © 2018 Exentia srls - REA 204642 | P.I. 02854870595 - Realizzato da SyriusWeb