20 Giugno 2019

Lev Nicolaevic Tolstoj, le più belle frasi e citazioni famose

Frasi di Lev Tolstoj. Lev Nikolàevič Tolstòj (Jàsnaja Poljana, 9 settembre 1828 – Astàpovo, 20 novembre 1910), è stato uno scrittore, drammaturgo, filosofo, pedagogista, esegeta ed attivista sociale russo. Divenuto celebre in patria grazie ad una serie di racconti giovanili sulla realtà della guerra, il nome di Tolstoj acquisì presto risonanza mondiale per il successo dei romanzi Guerra e pace e Anna Karenina, a cui seguirono altre sue opere narrative sempre più rivolte all’introspezione dei personaggi ed alla riflessione morale. La fama di Tolstoj è legata anche al suo pensiero pedagogico, filosofico e religioso, da lui espresso in numerosi saggi e lettere che ispirarono, in particolare, la condotta non-violenta dei tolstoiani e del Mahatma Gandhi. Fonte Wikipedia.

Le più belle citazioni e frasi di Lev Tolstoj sulla vita

L’uomo ama, non perché sia suo interesse amar questo o quello, ma perché l’amore è l’essenza dell’anima sua; perché non può non amare.


Gli uomini di genio sono incapaci di studiare in gioventù perché sentono inconsciamente che bisogna imparare tutto in modo diverso da come lo impara la massa.


Ciò che conta in un matrimonio felice non è quanto si sia compatibili, ma quanto si sia capaci di gestire le incompatibilità.


Le più belle citazioni e frasi di Lev Tolstoj sulla vita

La vecchiaia è la più inaspettata di tutte le cose che possano accadere a un uomo.


La legge degli uomini è come la banderuola di un vecchio campanile che varia e si muove secondo come spirano i venti.


Credendo a se stesso, l’uomo si espone sempre al giudizio della gente. Credendo agli altri ha sempre l’approvazione di chi lo circonda.


Non si può asciugare l’acqua con l’acqua, non si può spegnere il fuoco con il fuoco, quindi non si può combattere il male con il male.


L’amore produce il bene, perché l’uomo, amando, si unisce a Dio e quindi non desidera più nulla per sé, ma desidera dare agli altri ciò che ha, persino la sua vita e in questo dono di se stesso trova la felicità. Amare vuol dire offrire se stessi a Dio, fare la Sua volontà; ma Dio è amore, Egli vuole il bene di tutti.


Amare, in generale, significa voler fare del bene. Così noi intendiamo l’amore, e non possiamo intenderlo altrimenti.


Per me amare Dio vuol dire amare la verità; amare il prossimo come se stessi è riconoscere l’unità della propria anima e della propria vita con ogni altra vita umana e con la Verità eterna.


Se non ci fosse la sofferenza, l’uomo non conoscerebbe i propri limiti, non conoscerebbe se stesso.


Se il bene ha una causa, non è più bene; se ha un effetto, la ricompensa, pure non è bene. Perciò, il bene è al di fuori della catena delle cause e degli effetti.


Di tutte le scienze che l’uomo deve e può apprendere, la principale è la scienza del vivere, in modo da fare il minor male e il maggior bene possibile.


Le più belle citazioni e frasi di Lev Tolstoj sulla vita

Nessuno è più superstizioso degli scettici. La vita è stata data agli uomini per la loro felicità, loro devono solo viverla al modo giusto.


Se la gente si amasse, invece di odiarsi a vicenda, la vita sarebbe una continua felicità per tutti. C’è un solo modo per far sì che la vita divenga più felice ed è che le singole persone divengano più buone.


Noi moriamo soltanto quando non riusciamo a mettere radice in altri.


La vostra salvezza, la salvezza di tutti non risiede in una qualsiasi organizzazione malvagia e violenta della società, ma nel perfezionamento della propria anima. Solo attraverso questo perfezionamento ciascun uomo otterrà la massima felicità per sé e per chi lo circonda e il miglior regime sociale possibile.


Tutte le idee che hanno enormi conseguenze sono sempre idee semplici.


Il segreto della felicità non è fare ciò che si vuole, ma volere sempre ciò che si fa.


Come una candela ne accende un’altra e così si trovano accese migliaia di candele, così un cuore ne accende un altro e così si accendono migliaia di cuori.


Tutti pensano di cambiare il mondo, nessuno pensa di cambiare se stesso.


Lui aveva detto proprio quello che il suo cuore voleva sentire e che la sua ragione temeva.


Le più belle citazioni e frasi di Lev Tolstoj sulla vita

È cosa meravigliosa questa illusione che abbiamo che la bellezza sia anche bontà.


Quando si ama, si ama tutta la persona così com’è, e non come si vuole che sia.


Il denaro non rappresenta se non una nuova forma di schiavitù impersonale, al posto dell’antica schiavitù personale.


Capì che, non solo ella gli era vicina, ma che ora non sapeva più dove finiva lei e dove cominciava lui.


Anche nei rapporti migliori, più amichevoli e più semplici che possono sussistere fra gli uomini. La lusinga o la lode sono necessari come il grasso è necessario alle ruote perché girino.


Le donne sono una vite su cui gira tutto.


Si può amare una persona a voi cara con un amore umano, ma un nemico si può amare solo con l’amore divino.


Per essere felice, occorre una cosa sola: amare, e amare con sacrificio di sé, amare tutti e tutto, stendere in tutte le direzioni la tela di ragno dell’amore. Chi ci capita dentro, quello va preso.


Il Giardino Degli Illuminati © 2018 Exentia srls - REA 204642 | P.I. 02854870595 - Realizzato da SyriusWeb