20 novembre 2017

Fiori di Bach: rimedio Wild Rose

Il fiore del rimedio Wild Rose: Rosa canina

Il rimedio Wild Rose è ottenuto utilizzando la Rosa canina, il cui nome scientifico è lo stesso del nome comune, cioè, Rosa canina. È una pianta appartenente alla famiglia delle Rosaceae.

La Rosa canina è la specie di rosa spontanea più comune nel territorio italiano e la si può trovare soprattutto nelle vicinanze di siepi o ai margini delle zone boscose. Oltre che in Italia, questa rosa è molto diffusa anche in Africa del Nord, in Asia Minore e Centrale, in America del Nord, in Australia e in India. Il suo habitat naturale sono le faggete, le abetaie, le pinete, i querceti e, come già detto in precedenza, le siepi. La Rosa canina è un arbusto spinoso che può raggiungere i 3 metri di altezza la cui fioritura si sviluppa tra i mesi di maggio e luglio. Predilige suoli profondi e moderatamente aridi spingendosi fino ai 1900 metri di quota.

Definizione di Bach al rimedio Wild Rose

Quelli che, apparentemente, senza una ragione sufficiente si rassegnano a tutto ciò che accade, e si lasciano scivolare attraverso la vita, prendendola come viene, senza minimamente sforzarsi di migliorare le cose e trovare un po’ di gioia. Si sono arresi alla lotta della vita senza lamentele.

Caratteri psichici legati al rimedio Clematis

Parole chiave: Espressione insufficiente

Le definizioni qui sotto elencate rappresentano una prima indicazione per l’uso del rimedio Wild Rose. Adatto, quindi, alle persone che soffrono di tali disturbi sia a livello psichico che fisico.

wild rose proprietà

Apatia psico-fisica; si rinuncia a vivere;

non si è in grado di lottare davanti agli ostacoli della vita e non si hanno più iniziative;

rassegnazione;

anedonia, passività, indifferenza nei confronti di tutto;

assenza di entusiasmo;

ci si aspetta che la “scintilla” venga da fuori da sé;

tendenza a vivere la vita come una pesante e noiosa routine.

Caratteri fisici legati al rimedio Wild Rose

Calo del desiderio sessuale, debolezza secondaria a eccessi;

indebolimento di organi o apparati, riabilitazione muscolare, ipotensione, ipotiroidismo.

Caratteristiche del rimedio

Chakra di riferimento: Secondo

Numero corrispondente: Cinque

Preparazione: Metodo della Bollitura

Periodo di fioritura: maggio – luglio

Associazioni ad altri Fiori di Bach: Gentian, Clematis, Olive, Mustard

Il Giardino Degli Illuminati © 2017 Exentia srls | P. IVA 00123456789 - Realizzato da SyriusWeb