21 gennaio 2019

Segni Zodiacali: Leone

Significato e simbologia del Leone

Leone: 23 luglio – 22 agosto

Il Leone è un segno di fuoco, arriva in piena estate quando la vitalità della natura si trova al suo apice. Il Sole alto nel cielo rende i nati sotto questo segno estroversi e vitali. Si ergono a simbolo del maschile vivendo la vita come se fosse una caccia, una lotta per la sopravvivenza.

Il Leone sente in sé il dovere di procreare, ma a differenza del Toro, ne approfitta per renderlo un gioco, un piacere come del resto fa con ogni sua passione, che tramuta in puro e semplice divertimento.

Il fuoco che arde nei nati sotto il segno del Leone li rende potenti, dominanti e padroni del mondo: tutto deve sempre ruotare intorno ad essi e nel farlo scelgono spesso la carriera cinematografica o televisiva, dove un pubblico adorante è il massimo a cui vogliono ambire.

Il segno zodiacale del Leone nella mitologia

Nella mitologia il Leone è associato ad Ercole, il figlio di Zeus nato dalla relazione con Alcmena, che fu ingannata proprio dal Dio per poter giacere con lei. Ercole, neonato, uccise i due serpenti che la moglie di Zeus, Era, mandò nella sua culla per assassinarlo.

Una volta cresciuto usa la sua forza solo a scopi benefici, fino a quando Era non lo fa impazzire e lui toglie la vita ai suoi due figli. Per espiare il suo peccato Ercole si sottopone alle famose dodici fatiche e la quinta è quella in cui deve uccidere l’invincibile leone di Nemea.

leone leo

La personalità e il carattere del Leone

È facile ingannare il Leone, basta lusingarlo. Essendo molto vanitoso, cede in fretta e spesso viene sedotto da chi vuole approfittare della sua bontà, generosità e lealtà. In questi casi difficilmente chiederà aiuto: l’orgoglio lo spingerà a leccarsi da solo le ferite e le delusioni gli fanno eliminare dalla sua vita coloro che le hanno portate.

Aiuta tutti con buon cuore e non si aspetta nulla in cambio, intelligente e raffinato, il nato sotto il segno del Leone sa essere molto elegante anche nelle maniere nonostante la sua forza ed esuberanza.

Al Leone non si può imporre un ruolo da subordinato, sia nella vita che nel lavoro sarà sempre un leader, un ammaliatore, un capo.

Il segno zodiacale del Leone e i pianeti dominanti

Il pianeta che domina questo segno è il Sole, pieno di energia e vitalità; un pianeta che domina, sta al centro di tutto, comanda. Un Leone è instancabile, estroverso, solare, sa realizzare molte cose e lo fa con passione e forza.
Spesso risulta un po’ troppo egocentrico, ma la sua indole, che lo porta a cercare l’ammirazione degli altri a volte lo fa risultare antipatico. Nonostante ciò, con le sue grandi doti carismatiche riesce a fare in modo che siano in pochi a pensare male di lui.

Le stelle dei decani che si trovavano nel segno del Leone sono:

Saturno: che ne rappresenta la foga e il senso dei volumi
Giove: che accentua l’orgoglio e la voglia di riforma
Plutone: che mostra la sua sete di potere e la sua versatilità

Il segno del Leone nei rapporti affettivi

Non c’è in tutto l’oroscopo un segno più fedele del Leone, ama la famiglia e rispetta le tradizioni, quando ama lo fa davvero; il suo concetto di amore non è sicuramente platonico, la fisicità del rapporto è molto importante e sa mettere il partner in imbarazzo con le sue dimostrazioni teatrali di affetto e con i suoi gesti plateali a volte esagerati.

Sempre molto elegante, il nato sotto questo segno non ama gli sciatti e il disordine, e adora essere gratificato ed elogiato dalle persone che lo circondano. Molto generoso, forse troppo, anche con amici e parenti, gli piace fare regali di valore o comunque molto significativi.

I nati sotto il segno del Leone e la salute

Il Leone gode normalmente di ottima salute, muscolatura forte e criniera folta, spesso spreca troppe energie che potrebbero influire sul cuore, organo governato dal segno insieme alla spina dorsale e il pancreas.

Il Chakra legato al segno è quello della mente razionale, vita e volontà si intrecciano per creare quell’alchimia che fa si che si possa entrare in contatto con gli altri e si sviluppi la fiducia in se stessi.

Colore:  giallo
Pietra: diamante
Metallo: oro
Fiore: girasole
Giorno favorevole: Domenica, in onore al Sole

Le affinità del Leone con gli altri segni dello Zodiaco

Ariete: Entrambi vogliono comandare, una relazione di fuoco che brucia in fretta
Toro: Un esperimento chimico sarebbe più prudente, può andare bene ma può fare grandi danni
Gemelli: Difficilmente dura, c’è attrazione ma se non c’è pazienza non può funzionare
Cancro: Una lama a doppio taglio, funziona se c’è costante equilibrio
Leone: Teoricamente una buona coppia, praticamente meglio lasciar perdere
Vergine: Può funzionare dopo una prima fase di scontro
Bilancia: Ottima accoppiata, funzionante su tutti i fronti
Scorpione: Attrazione sessuale immediata, passione sfrenata coppia perfetta
Sagittario: L’alchimia tra i due segni è buona, può diventare un’unione forte e salda
Capricorno: Caratteri opposti, ma gli opposti si attraggono… e possono diventare molto uniti
Acquario: : Una roulette russa, l’attrazione c’è ma spesso non è sufficiente per durare
Pesci: Non funzionerebbe, troppi compromessi per stare insieme.

Il Giardino Degli Illuminati © 2018 Exentia srls - REA 204642 | P.I. 02854870595 - Realizzato da SyriusWeb