Salute e Benessere

Discipline del Benessere
Benefici dell'Aromaterapia
Benefici dell'Agopuntura
Benefici della Cristalloterapia
Benefici dell'Ayurveda
Benefici della Cromoterapia
Benefici della Floriterapia
Benefici della Musicoterapia
Benefici della Pet Terapy
Come praticare il Reiki
Come praticare lo Yoga

Corpo, mente e spirito

Il Karma e il Principio Karmico
Il Principio Universale
Come recitare i Mantra
Le proprietà dei 7 Chakra

I segni dello Zodiaco

Il carattere dei segni zodiacali
L'Oroscopo e lo zodiaco Celtico

Natura e Uomo

Proprietà delle Erbe Mediche
Proprietà e i benefici dei Frutti
I Super Alimenti o Superfood
Mangiare a Colori
Benefici dei Fiori di Bach
Naturopatia e Terapie Naturali
Proprietà di Pietre e Cristalli


Mondo Bambino

Come apprendono i bambini
Come comprendere i figli
Il Tuina Pediatrico

Viaggi del Benessere

I luoghi più belli del Mondo
I borghi più belli d'Italia

Numerologia e Numeri

Il significato dei numeri
Come interpretare i numeri
Numeri Maestri e Karmici

Le proprietà dei Colori

Il significato dei Colori
Il Test dei Colori
I Colori di Frutta e Verdura

Il significato dei Fiori

II Significato dei Fiori
Il linguaggio dei Fiori
Dillo con un Fiore

Il significato dei Nomi

Il significato e origine dei Nomi
Il carattere e le virtù dei Nomi

Il significato dei Sogni

Il significato dei Sogni
Interpretazione dei Sogni

Libri per Evolvere

Ispirazione per scrivere
Scrivere a mano libera
Come diventare scrittori
Libri da leggere
I libri più letti del Giardino

Ippoterapia: come praticarla e i suoi benefici




L'Ippoterapia: da Ippocrate ai nostri giorni


L’Ippoterapia ha origini antiche: cavalcare era considerato un rimedio contro l’ansia e l’insonnia già da Ippocrate, poi, nella seconda metà del settecento, è stata documentata per la prima volta da Giuseppe Benvenuti, al quale va il merito di averla trattata, per primo, in modo scientifico.

La TMC, ovvero la terapia con il mezzo cavallo, è stata introdotta in Italia nel 1975 ad opera di un medico belga, la dottoressa Danièle Nicolas Citterio e da allora ha ottenuto la stima e il riconoscimento nazionali.

Rispetto ad altre terapie che possono essere inserite nella macro-area della Pet Therapy, l’Ippoterapia  è sicuramente la più antica e la più utilizzata, sia nel lavoro con i disabili, sia nelle attività di recupero per pazienti con un trascorso difficile legato a droghe o alcool, sia nella terapia per sblocchi emotivi e superamento di traumi. Gli ottimi risultati che si riscontrano durante gli incontri dipendono dal rapporto con il cavallo e dall’interazione psicomotoria tra l’animale e il paziente.
Sintetizzando, potremmo dire che  l’Ippoterapia funziona perché:

- il cavallo si muove in un modo ritmico e prevedibile che facilita l’adattamento del corpo alla cavalcata e genera una sensazione di rilassamento. 

- Il cavallo è un animale sociale, con una lunga storia di domesticazione e di relazione con l’uomo, estremamente ricettivo al linguaggio non verbale e alla comunicazione interspecifica.

- La cavalcata è benefica dal punto di vista psicomotorio.

- Il rapporto essere umano-cavallo è profondo, emotivo e appagante: questo facilita l’abbassamento dei filtri affettivi e quindi, la buona riuscita della terapia.

- perché le stimolazioni visuo-spaziali fornite dal particolare ambiente del maneggio favoriscono l’apprendimento di una percezione consapevole dello spazio; i maneggi, inoltre, sono caratterizzati da un contorno paesaggistico evocativo e suggestivo che favorisce lo stato di rilassamento indispensabile per il buon esito dell’incontro.

- Il rapporto non verbale e tattile che si instaura con il cavallo è un tassello fondamentale nell’ambito della terapia, è rassicurante e appagante.

- La fisicità del cavallo assume un ruolo metaforico: il cavallo è riconosciuto socialmente e tacitamente come simbolo di potere e, montare a cavallo, dà al paziente una sensazione di sicurezza e di dominio/cura dell’animale che favorisce la presa di coscienza di se stessi e del proprio essere in modo positivo.

- Il cavallo ha tutte le caratteristiche del “pet”, la morbidezza, il calore, la capacità di comunicare con lo sguardo e questo permette lo sviluppo di un rapporto di attaccamento sano e fruttuoso.

Tutte queste motivazioni fanno si che l’andare a cavallo risulti appagante e gratificante, che il paziente prenda consapevolezza di se rispetto all’ambiente circostante e si assuma la responsabilità di prendersi cura dell’animale e di “dominarlo” durante la cavalcata, assumendo così un ruolo che richiede fermezza, lucidità e responsabilità. D’altro canto il legame affettivo che si crea è basilare ed è all’origine non solo dell’Ippoterapia, ma di tutte le forme di Pet Therapy. La comunicazione interspecifica è alla base della Pet Therapy, il rapporto affettivo che si instaura tra essere umano e animale è la conseguenza della comunicazione non verbale e non la causa, come si tende a pensare.

Tra i punti elencati ce n’è, infatti, uno fondamentale: la capacità del cavallo di comunicare con l’essere umano. Da una buona comunicazione non verbale si sviluppa il rapporto affettivo e poi da questo la fiducia reciproca. Non bisogna mai dimenticare che in ogni forma di Pet Therapy la buona disposizione dell’animale è fondamentale (tanto più quando si tratta di un animale di grosse dimensioni come il cavallo), la cura, il rispetto, la gratitudine, la percezione di se e dell’altro.

Tutto questo ha fatto sì che l’Ippoterapia sia considerata la principale forma di terapia assistita con animale e che sia attualmente riconosciuta e classificata in base alle tipologie di pazienti a cui si rivolge.

Di Jasmin Rani


Consulta le altre discipline olistiche per il nostro benessere


Ti potrebbe interessare anche

Le proprietà delle Pietre e dei Cristalli
Le proprietà dei Super Alimenti
Le proprietà e i benefici della Frutta
Il significato e le proprietà dei Colori
Le proprietà dei sette Chakra
Libri consigliati sull'Ippoterapia

Come praticare l'Ippoterapia e i suoi benefici


Per gli amanti del gatto!
Un libro da non perdere!



L'ultimo straordinario libro di Rosella Latella


Seguici anche su



Frasi sagge

Frasi di Buddha
Frasi di Confucio
Frasi di Paulo Coelho
Frasi di Albert Einstein
Frasi di Mohandas Gandhi
Frasi di Carl Gustav Jung
Frasi del Dalai Lama
Frasi di Tiziano Terzani
Frasi di Stephen Littleword
Frasi di Alda Merini
Frasi di Khalil Gibran
Frasi di Giordano Bruno
Frasi di Brian Weiss
Frasi di Steve Jobs
Frasi di Rita L. Montalcini
Frasi di Salvatore Brizzi
Frasi di Massimo Gramellini
Frasi di Marylin Monroe
Frasi di Sergio Bambaren
Frasi di Oscar Wilde
Frasi di Sandro Pertini
Frasi di Socrate
Frasi di Martin Luther King
Frasi di Nelson Mandela

Frasi e aforismi sulla vita Frasi sull'amicizia
Frasi e aforismi sull'amore Frasi per Facebook
Frasi più belle dai Libri